Moradin 25 Recensione – Le nostre opinioni riguardo l’atomizzatore della IcloudCig

Home / Batterie e Atomizzatori / Moradin 25 Recensione – Le nostre opinioni riguardo l’atomizzatore della IcloudCig

Ciao a tutti ragazzi, oggi qui su Vape-Control.com parleremo dell’atomizzatore Moradin 25 della ICloudCig.

Casa produttrice cinese poco conosciuta rispetto ad altre, in poco tempo è riuscita a farsi un nome all’interno di questo mercato sopratutto grazie all’atomizzatore Moradin 25.

Si tratta di un atomizzatore abbastanza interessante per gli amanti dei tank rigenerabili con un tiro a polmone e con una buona capacità per quanto riguarda la quantità di liquido inseribile volta per volta.

Fermati un attimo, che ne dici di questi?

Se non ti convince un alternativa validissima è lo Smok TFV8 dell’omonima casa, ne abbiamo parlato un paio di giorni proprio qua: atomizzatore Smok TFV8

Unboxing Moradin 25 – Prime opinioni di questo atomizzatore

moradin 25 atomizzatore

La scatola, dopo la classica breve introduzione del prodotto allegando i classici marchi e una fotografia dell’atomizzatore, contiene:

  • 1 Moradin 25
  • 1 Vetro di ricambio
  • 1 Riduttore per il drip tip
  • 1 Chiave a brugola
  • Coil pre fatte
  • Parti di ricambio varie

Si presenta veramente bene, la confezione è ben curata, su questo sicuramente non ci si puo lamentare. L’atomizzatore Moradin 25 non si ferma però solo a questo, non avete ancora visto niente

Caratteristiche dell’atomizzatore Moradin 25

moradin 25 recensione header

Il Moradin 25 ha il classico deck in stile velocity, di conseguenza molto semplice da rigenerare. Le coils in dotazione non vanno bene per questo atom perchè sono troppo grandi per la sua camera d’aria, ho preferito fabbricarmele direttamente a mano con 6.7 spire d’acciaio 0.5 su punta da 2.5. Naturalmente questo non è vincolante, il funzionamento è garantito pure la build originale ma se volete veramente divertirvi al massimo il “cambio-coil” deve essere considerato un must.Non sapete come si rigenera? Andate a leggere il nostro articolo sul Kennedy 25 dove vi spiego in maniera dettagliata come fare.

Il deck nonostante segua i modelli e le linee della maggior parte degli atomizzatori ha una particolarità: alla base troviamo della ceramica. Questo in teoria dovrebbe mantenere stabile il calore nella camera d’aria e di conseguenza migliorare l’aroma.

Leggermente diverso è anche il sistema di controllo dell’aria e di ingresso del liquido. Questo infatti funziona alla stessa maniera di tantissimi altri atomizzatori, come ad esempio il TFV8 o il Griffin 25. Basterà ruotare la ghiera per controllare l’aria (io come al solito vi consiglio di tenerla sempre tutta aperta). Il discorso cambia invece per l’ingresso del liquido: qui infatti non dovrete andare a girare la solita ghiera (la stessa del controllo dell’aria) ma dovrete andare ad alzarla (per chiudere i fori) o ad abbassarla (per aprire i fori).

Diverso è anche il drip tip che non sarà tenuto dai soliti ring, ma bisognerà svitarlo o avvitarlo per toglierlo o metterlo.

Svitando invece tutta la parte superiore troviamo le solite asole per la ricarica del liquido.

Opinioni finali – Siamo giunti alla conclusione della Moradin 25 Recensione

moradin 25 opinioni

Nonostante il Moradin 25 (come quasi tutti gli altri atomizzatori) non porti novita cosi sostanziali per quanto riguarda features e innovazioni, la casa prodduttrice è riuscita ad ottimizzare la resa in tutto e per tutto.

La ceramica fa un lavoro notevole perchè oltre ad ottimizzare l’aroma, punto a favore per essere un tank, rende il vapore più umido e cremoso.

Il prezzo, che si aggira tra i 30€ e i 40€ è giusto per le sue prestazioni ed è di facile reperibiltà.

Il moradin 25 non è un atomizzatore da spingere tantissimo, come può essere per un TFV8, è necessario mantenere un wattaggio abbastanza basso. Personalmente con l’atomizzatore moradin 25 svapo intorno ai 60W.

A mio parere è un atomizzatore che vi consiglio vivamente se volete comprarvi un tank da tiro di polmone. Se invece avete già dei dripper, il suo acquisto non lo trovo troppo sensato, la scelta come sempre pero spetta a voi.

Tirando le somme il Moradin 25 ha un ottimo aroma (uno dei migliori per quanto riguarda l’ambito dei tank), la produzione di vapore è molto buona. Non serve dire che cremosità e umidità sono perfetti, non costa troppo ed è di facile reperibiltà. Ragazzi, se siete in cerca di un tank questo è proprio quello che fa per voi!

Per oggi è tutto, aspettiamo il solito mi piace su Facebook e Instagram e una condivisione con tutti i vostri amici. Che aspetti, fallo subito!

Scheda Tecnica
Data
Nome Recensione
moradin 25
Valutazione
51star1star1star1star1star

Fallo sapere ai tuoi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *