Smok Alien Recensione – Stile e tiro a polmone con il 220W Kit

Home / Recensioni Sigarette Elettroniche / Smok Alien Recensione – Stile e tiro a polmone con il 220W Kit

Ehi ragazzi, oggi nella Smok Alien recensione parleremo per l’appunto dell omonima sigaretta elettronica.

Composta dall’atomizzatore TFV8 Baby Beast e la box Alien 220W Tc compatibile con batteria 18650 è riuscita a raggruppare in un unico prodotto sia quei vapers esigenti di livello “superiore” che quelli di grado intermedio.

Il Kit Smok alien è proprio per questo progettato per i livelli intermedio e avanzato: alla ricerca di un hardware non da poco ma che allo stesso tempo offre un tocco di stile dalle ottime performance.

Fermati un attimo, che ne dici di questi?

Ma passiamo all’unboxing!!

 

Unboxing – Diamo il via alla Smok Alien Recensione

Smok Alien recensione

Dopo aver effettuato il classico ordine da uno dei migliaia di reseller presenti online (nel mio caso Amazon) il corriere puntualmente si è presentato sotto casa con il fatidico pacco: la Smok Alien era finalmente arrivata.

La box della Smok Alien 220w Kit si è presentata secondo le aspettative, nessuna rottura o danneggiamento in modo da assicurare un prodotto intatto e funzionale al 200%.

La scatola, dopo l’apertura, si è mostrata in tutto il suo splendore con:

  • 1 x Alien 220 Mod
  • 1 x TFV8 Baby Tank
  • 1 x V8 Baby-Q2 Core (0.4Ω dual coils) (Pre-installed)
  • 1 x V8 Baby-T8 Core (0.15Ω octuple coils)
  • 1 x cavo USB per il caricamento/aggiornamento
  • 1 x Vetro sostitutivo per il tank
  • 1 x Manuale utente

La lettura del manuale utente è stata scontata, le quattro pagine di cui è formato sono state qualcosa di indimenticabile.

 

Opinioni sullo Smok Alien Kit

smok alien 220w recensione

La Smok Alien Box, nella sua grandezza, forma e potenza relativa al wattaggio è molto simile alla Sigelei 213 e alle mod P4U IpV6/6X. Si differenziano nel design, nel chip di regolazione, dal display e dal menu di navigazione.

La compattezza, cilindrica per quanto riguarda l’atomizzatore, rettangolare per la box è sicuramente una fra le popolari tra i producer Cinesi regolanti ormai il mercato.

Il display OLED sotto i pulsanti per la regolazione dell’intera box è chiaro. Grazie al font proprietario integrato, il display permette proprio per questo una visione completa anche nei peggiori mesi d’estate. Le informazioni disponibili sono quelle relative allo stato di salute, se cosi si puo chiamare, dello Smok Alien Kit.

La Smok Alien integra inoltre la “Firing Bar”, un pulsante modellato sulla forma del case che puo essere attivato per un controllo completo direttamente attraverso l’intero palmo della mano.
Non è stato riportato nessun problema per quanto riguarda questo pulsante.

Rispetto alle altre mods della Smok ha una corsa piu breve, compensata pero dalla resistenza dello stesso che evitera uno svapo da tasca e un pericolo di surriscaldamento della sigaretta elettronica.

 

Smok Alien Prezzo – Quanto pagare per questo Kit

smok alien sigaretta elettronica 220w

Lo Smok Alien è disponibile presso i vari retailer online al prezzo di 69$. Lo potete comprare direttamente attraverso i negozi locali piu vicini a voi o sugli store, impegnandovi in questo ultimo caso pero di stare attenti ad evitare cloni dello Smok Alien. Sono venduti a prezzi inferiori sicuramente ma non assicurano la stessa qualità del modello originale. Vi consigliamo di starne alla larga

 

Performance della Smok Alien 220w Kit

smok alien 220w starter kit

Ancora indeciso su che box comprare?

A questo punto della Smok Alien recensione quello che è d’obbligo menzionare sicuramente è tutto quello che riguarda le performance.

Le performance dell’Alien 220W Kit sono sopra gli standard che ogni vaper si aspetta mediamente dalle sigaretta elettroniche di nuova generazione. La risalita del vapore dal tank è instantanea nelle varie mods integranti la box Smok Alien, modificabile per quanto riguarda la quantità in base alle vostre esigenze.

Vi piace svapare a wattaggi altifacendo nuvoloni?
Cio che devi fare è andare nelle impostazioni della sigaretta elettronica e settare il tutto attraverso il display sul fianco del kit Alien 220w.

La navigazione del menu di sistema è abbastanza semplice, anche un non-geek (persona normale) non dovrebbe riscontrare nessuna difficolta. Nel caso abbiate qualche problema siamo qua per voi, ci trovi attraverso il box dei commenti qui sotto.

Nel caso abbiate qualche problema siamo qua per voi, ci trovi attraverso il box dei commenti qui sotto.

La potenza in output rispetto a quella riportata nelle specifiche forse è un po sopravvalutata. E’ tipico di ogni produttore di mods, raggiungere wattaggi dell’ordine di 200+ non è una cosa comune per la maggior parte dei vapers, il limite dell’Alien non sara nemmeno lontanamente raggiunto.

Lo svapo quindi in linea di massima è veramente ottimo. Ogni problema sul lungo periodo relativo a durata del prodotto o quantaltro richiede tempo per essere identificato, ma il chip integrato e la manifattura di questa sigaretta elettronica sono progettate per assicurare una vita lunga e performance veramente buone nel tempo.

Se con questo articolo ti abbiamo aiutato non dimenticarti di farci sapere cosa ne pensi attraverso il form dei commenti qui sotto. Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato sulle ultime news legate al mondo della sigaretta elettronica!!

 

Scheda Tecnica
Data
Nome Recensione
Smok Alien
Valutazione
51star1star1star1star1star

Fallo sapere ai tuoi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *