Sigaretta Elettronica Costo, Come funziona e Come scegliere la migliore

Home / Recensioni Sigarette Elettroniche / Sigaretta Elettronica Costo, Come funziona e Come scegliere la migliore

La domanda: “Quale è il prezzo di un vape o il sigaretta elettronica costo” sono sicuramente una delle tappe fondamentali attraverso il quale ogni smoker principiante passa, obbligatoria come base di lancio in questo incredibile mondo delle sigarette elettroniche. Se anche te ti stai chiedendo quale sia il costo di una sigaretta elettronica questa buyer’s guide intitolata “Sigaretta elettronica costo e funzionalità” vi aiuterà a scegliere la migliore per le tue esigenze.

Cominciamo e scopriamo subito il miglior sigaretta elettronica costo

Cosa valutare nell’acquisto di una sigaretta elettronica costo e molto altro

Fermati un attimo, che ne dici di questi?

sigaretta elettronica costo header

Al momento della scelta, si dovrà valutare piu aspetti in modo da trovare lo starter kit che vi dia la sigaretta elettronica di cui veramente voi abbiate bisogno. Dovrete cosi valutare molto aspetti tra cui:

  • Quanto spesso fumo?
  • Ho bisogno di un’autonomia superiore (un numero maggiore di batterie)?
  • Voglio che questa resti solo un hobby o voglio trasformarla e coltivarla come una vera e propria passione?
  • Quale sara il costo sigaretta elettronica giusto per me?
  • Ho bisogno o voglia di accessori come un caricabatterie portatile, per auto o una custodia per il trasporto?

Esistono tantissimi starter kit progettati proprio per principianti (conosciuti per lo piu come vapers) che possono essere un punto di partenza per tutti quei ragazzi che stanno cercando qualcosa che non li limiterà alla semplice stick non espandibile.
Tutti i kit offrono le funzionalità basi, aggiungendo poi extra e features varie in base allo specifico brand/modello, in modo da consentirvi la maggior scelta senza portarvi a sprechi.

Tutti i kit per sigaretta elettronica includono un manuale di istruzioni, che vi consentirà di iniziare a capire innanzitutto il funzionamento di esso, in modo da immergervi completamente in questo mondo e scoprire appieno cosa offre questa tecnologia.

I kit piu elementari con il sigaretta elettronica costo minore

Precedentemente parlavamo di questi starter kit che vengono comunemente etichettati come modello “base”. Va precisato che questo non vuol dire che non faranno il loro dovere, che saranno da buttare in men che non si dica ma che offriranno solo le funzionalità basi e richiederanno delle espansioni per uno switch al modello professionale. Nel caso fossi un vaper professionista salta pure questo paragrafo e passa a quello qui sotto relativo ai kit evoluti per professionisti.

Ciò che lo starter kit conterrà, dipenderà principalmente dal modello che si andra ad acquistare e dal sigaretta elettronica costo.

Punti principali da notare quando si acquista un kit di base come accennato precedentemente sono legati a:

  1. Capienza della batteria e della box: ci si deve assicurare che lo standard (attualmente a 650mAh) di carica possa permettere al tuo Vape di durare per tutto il giorno. In alternativa esistono batterie molto piu grandi, come la 900/1100 mAh. Questo però è da valutare in funzione all’alloggio di esse, di solito per aumentare la capienza di queste ultime viene ampliata la circonferenza o l’altezza.
  2. Funzionalità aggiuntive: se utilizzerete la vostra sigaretta elettronica costo che dovrete valutare sarà quello legato a un cavo USB per una ricarica “al volo”, di un adattatore per carica in auto per un utilizzo sicuro anche per strada e un power bank per una batteria al 100%. Consigliamo di non utilizzare caricabatterie che non sono stati progettati ed omologati per sigarette elettroniche, potrebbero danneggiare il vostro vaper irrimediabilmente

Se non siete ancora sicuri su quale modello acquistare e di cosa farne di questo hobby, il kit di avviamento basilare è esattamente quello che stai cercando: riuscirai a ridurre il sigaretta elettronica costo riuscendo però a toglierti questa voglia.

EVIC VTC Mini 60w Recensione – 75 W a meno di 60$

sigaretta elettronica costo evic vtc mini recensione

EVIC VTC Mini si puo considerare un gran successo sia per i nuovi Paters che per i veterani di questo mondo. Con questo starter kit avremo a disposizione il dispositivo VTC Mini e un mega tank che ci assicurerà una piena capacità restando allo stesso tempo compatto: una grandissima potenza in un piccolo spazio.

Il VTC Mini è alimentato da una sola batteria (la 18650) che potra fornirci fino a 60 watt di potenza, regolabile in ogni caso nel caso si voglia un maggiore o minore effetto. Questa potenza naturalmente può essere aumentata attraverso vari aggiornamenti che vi illustreremo in futuro nella recensione completa dell’EVIC VTC Mini raggiungendo quota 75w.

Questo dispositivo dara a molti Vapers come te l’opportunita di sperimentare un Vape che integra funzioni come il controllo della temperatura: molto costosi e disponibili solo su device di fascia alta.

Sia la skin che il tank in dotazione sapranno assolutamente soddisfare la maggior parte dei Vapers: consigliato soprattutto per i principianti che non vogliono rinunciare alle ultime features contenendo il costo della sigaretta elettronica.

Eleaf Ijust 2 Recensione – 40$ per una batteria incredibile

costo sigaretta elettronica Eleaf iJust 2 recensione

I kit Eleaf ljust 2 e 3 sono dispositivi che si differenziano dalla quasi totalità dei competitors per la loro forma. A differenza della maggioranza a forma rettangolare, non molto gradita dai vapers principali, introducono una forma a tubo, molto piu confortevole per quanto riguarda un primo approccio. E stato disegnato e progettato proprio per tutti quegli utenti che si stanno avvicinando alla sigaretta elettronica: si è liberato di tutte le funzioni accessorie che potevano costituire un ostacolo in modo da raggiungere il centro del divertimento.

Il box di Eleaf LJust 2 è costituito da uno starter kit tubolare non regolamentato. Questo vuol dire che durante la sua attività si utilizzerà il 100% della batteria senza pero regolare la potenza del fumo dirigendola verso l’alto o il basso. Quando la batteria si scarica e perde potere, la qualità del nostro Vape inizierà a diminuire: questo puo essere considerato l’unico punto a sfavore di questa sigaretta elettronica.
In compenso lo Ljust 2 è dotato di una batteria a 2600mAh, con una ricarica tramite cavo USB, incluso nella confezione. Vi consentirà di utilizzare questo vaper per tutto il giorno, portandovi alla carica solo durante la notte.

Il kit inoltre comprende anche un atomizzatore sostituibile, con un tank contenente 5,5 ml di aromi riducendo in modo esponenziale la quantità di ricariche che dovrete fare.

Se siete alla ricerca di un Vape basilare ma che vi consenta di avere tutte le funzioni indispensabili per cominciare, lo starter kit Eleaf LJust 2 è la scelta migliore per voi con un bilanciamento sigaretta elettronica costo e qualità perfetto.

Joyetech Ego CT Recensione – Un classico a 50$

sigaretta elettronica costo ego one ct recensione

Ancora indeciso su che box comprare?

L’Ego One CT è l’ultima sigaretta elettronica rilasciata dalla Joytech, estremamente piccola e portatitle: perfetta per chiunque sia sempre in viaggio. A volte, quando si comincia a fare vaping, si sente la continua presenza di gente attorno a se che continua a prestarti attenzione. Se anche tu hai provato questa sensazione e vuoi qualcosa che cerchi di renderti abbastanza discreto questo dispositivo in acciaio bianco, nero, blu, rosso o argento è qualcosa a cui non puoi dire di no. Questa sigaretta elettronica a forma di stick ha un estetica molto fine e compatta, queste due caratteristiche sono cio che la rende una delle migliori sigarette elettroniche per principianti presenti sul mercato.

Il kit Joytech eGo è disponibile in due diverse dimensioni: per la vita di tutti i giorni c’è la versione piu leggera e piccola che dispone di una capacità di circa 1100 mAh e un “serbatoio da 1.8Ml” mentre la versione avanzata vanta una batteria di circa il doppio della capacità (2200mAh) e 2.5ml di ricarica disponibile.

Questa sigaretta elettronica viene fornita in una box contenente tutto il necessario, compreso di batteria e caricabatterie. Il flusso d’aria a differenza del precedente modello è regolabile direttamente da un controller predisposto sullo stick in modo da aiutarvi a capire quali sono le vostre preferenze di Vaping. Piu vapore infatti vi portera a un flusso d’aria piu fresco ma ad un sapore leggermente piu debole.

Il kit eGo comprende due coils differenti, il primo da 0.5ohm e uno piu grande da 1Ohm. Avere una scelta di coils maggiore è sicuramente uno degli aspetti pià importanti: combinata all’atomizzatore porterà a un cambiamento completo della vostra svappata.

I principianti troveranno questa Vape sicuramente molto facile da usare, senza riscontrare troppe difficoltà avendo allo stesso tempo caratteristiche piu avanzate al suo interno. La potenza è variabile: il range è compreso da 7.5W a 25W, rilevata in automatico dalla sigaretta e consentendo cosi un controllo completo della potenza della stessa in modo da non rovinare la resistenza e consentirci una durata eccellente.

Come ho gia ripetuto ad inizio articolo, il 2016 è stato un anno pazzesco per quanto riguarda il mercato delle sigarette elettroniche. Tanti nuovi prodotti sono stati introdotti, rendendo il vaping piu forte che mai.
Mi rendo conto che anche per un vaper esperto la scelta di un prodotto rispetto ad un altro sia molto difficile. Queste 3 recensioni e le seguenti sono state create proprio per darvi una vista generale, all’interno del blog in ogni caso troverete delle singole recensioni piu specifiche per ogni modello rilasciato e testato dal nostro team, in altre parole: Stay tuned.

Non importa se la decisione sara basata sul sigaretta elettronica costo, le prestazione o l’estetica, tutti i prodotti riportati qui sopra hanno cercato di creare un punto di incontro tra le varie caratteristiche in modo da essere il prodotto perfetto per un vaper alle prime armi.

Se invece volete gia passare a un modello avanzato di seguito troverete le recensioni di prodotti piu professionali: sono tantissime le funzioni bonus offerte ma anche il costo non è da sottovalutare. Se siete alla ricerca di una sigaretta elettronica fatta per durare nel tempo e che vi dia le migliori prestazioni continuate la lettura

I kit per principiante non ti hanno soddisfatto e quelli per professionisti sono troppo per te? Vuoi avere maggiori informazioni riguardo il prezzo di ogni singolo modello? Prova a dare un occhiata al nostro precedente articolo intitolato “sigaretta elettronica prezzo – Come scegliere il migliore”

Abbiamo recensito il suo diretto fratello, se ti sei perso la recensione della Joyetech Ego Aio vai subito a guardarla, non te ne pentirai.

I kit per i professionisti e per i vapers piu avanzati

sigaretta elettronica costo beginners

Questi tipi di kit offrono sicuramente molto di piu di un semplice modello base, verranno inclusi numerosi accessori quali bobine sostitutive e supplementari, atomizzatori piu potenti, batterie supplementari e una maggiore personalizzazione. La presenza di tutti questi extra aumenterà notevolmente il sigaretta elettronica costo, non rendendolo piu paragonabile a quello di un kit per principianti.

Le capacità di wattaggio variabile, di modifica della tensione e molte altre funzionalità diventeranno però in pochissimo tempo funzionalità di cui non ne potrete piu fare a meno, alimentate dalla vostra voglia di scoprire e alla continua crescita del mercato delle sigarette elettroniche.

Cominciamo quindi con le due recensioni. Oggi sul podio come migliori sigarette elettroniche per professionisti sono salite l’Evic Aio della Joyetech e la JustFog C14, a voi le nostre recensioni!

Joyetech EVIC AIO Recensione – 80$

sigaretta elettronica costo evic aio

L’Evic AIO Starter Kit della Joyetech combina la tecnologia Evic e All in one presente nella stragrande maggioranza degli starter kit rendendolo una delle migliori sigarette elettroniche costo minore. Il Joyetech Evic Aio integra una box contenente fino a 3.5 ml, capace di raggiungere una potenza massima di 75 watt.

Il supporto in acciaio vi consentirà una presa stretta e solida, rendendo questo atomizzatore un vero e proprio carro armato.

Andiamo piu nello specifico: ecco l’ EVIC AIO by Joyetech

Joytech ci ha appena presentato uno dei suoi migliori starter kit che unisce la tecnologia Evic alla funzione all in one. La box con potenza fino a 75w incorporata un tank utilizzabile come “serbatoio” e un adattatore per l’atomizzatore che lo rende compatibile con tutti gli ultimi modelli della Joyetech. In questa recensione cerchero di darvi il parere piu chiaro possibile, sia per quello che riguarda la parte estetica che le varie funzioni di questa sigaretta elettronica.

Design

L’Evic Aio ci è sembrato sbalorditivo. La sua box in acciaio ci permette una presa sicura, tutto questo agevolato dai grip intercambiabili di colori nero, marrone o bianco.

A mio parere il nero sembra il piu elegante, dandogli un tocco classico, ma il grip in pelle marrone sulla scatola non sembra niente male.

Il bianco invece stona un po con l’acciaio, ma sono gusti personali: orientatevi in base a quello che preferite.

Prestazione

Al primo utilizzo devo dire che le coils essendo nuove non hanno fatto il loro lavoro al 100%, risolto questo problema con un paio di tiri. Il flusso d’aria dopo i primi 5 minuti di utilizzo è stato decisamente migliore. Piu di quanto mi aspettassi in realta, non pensavo si potesse regolare l’intensita a questo modo: punto a favore.

Un’altra cosa interessante riguardo l’Evic aio è che si puo modificare la scheda dell’atomizzatore, installandola su un tank/RDA indipendente.

Questo kit è stato progettato per essere pratico ed efficiente, è sostituibile e intercambiabile senza provocare troppi problemi: consiglio!

Complessimamente – Considerazioni finali

Ho adorato questo box fin dal primo momento, ha delle caratteristiche a dir poco impressionanti: la capacità quasi infinita, la durata della batteria, i grip, la possibilità di aggiornamento e personalizzazione del firmware e molto altro. Si è aggiudicata sicuramente una classifica nei migliori vapers per esperti.

VaporFi VOX 40 e 80 Recensione

vaporfi vox 40 e 80 recensione

La serie VaporFi Box subito dopo alcuni giorni dal lancio ha acquistato una reputazione enorme mostrandosi una delle migliori e potenti sigarette elettroniche. Dopo la prima sigaretta elettronica entrata a far parte della famiglia VaporFi Vox, ecco a voi le sorelle: le mod 40 e 80.

Design

Le VOX 40 e 80 hanno un case in lega di zinco, disponibili entrambe in colore nero e acciaio inox. Il pulsante per l’accensione si trova a filo con il corpo: questo andra a fare in modo che non ci sia qualche svapata accidentale e una perdita di liquido. Inoltre con il connettore 510 sfruttante la tecnologia a molla, entrambe le mod permettono di supportare qualsiasi tipo di tank da 22 millimetri. Entrambi sono forniti con un display OLED, che ci consentira un controllo direttamente dalla schermata principale in tempo reale, personalizzabile naturalmente.

Ricaricare il VOX 40 e 80 è semplicissimo, basta collegare il cavo micro USB offerto in dotazione ad un trasformatore da parete o a un computer.

A questo punto vi starete chiedendo: quale è la differenza tra la versione 40 e 80?
Il layout è molto simile, a variare sono le dimensioni, le batterie integrate e la gamma di potenza.

Con l’ultimo aggiornamento nel VOX 40 è stata integrata una batteria di 2200 mAh, estesa a 4000mAh per la versione 80, permettendoci di durare quasi all’infinito. Molti box offerti sul mercato oggi hanno una capacità di circa 1800mAh, quindi capite anche voi di cosa stiamo parlando.

VaporFi ha fatto un salto straordinario in questo modo, non saremo piu costretti ad acquistare batterie e caricabatterie esterni rendendo cosi piu comodo e facile l’utilizzo per i nuovi vapers

Prestazione

Ho testato sia la versione 40 e 80, con una potenza di 40 e 80 watts rispettivamente. Non ho provato nessuna sensazione di surriscaldamento, ottimo segno per dispositivi che utilizzano tensioni cosi alte anche dopo vaping prolungati. Questo grazie anche ai vari controlli integrati, che consentono di regolarla in base alle vostre esigenze

Conclusioni

sigaretta elettronica costo e prezzo

Comprare una sigaretta elettronica sia che siate Beginners che ormai veterani è sempre una grande scelta, spero che questa guida sul “Sigaretta elettronica Costo” vi abbia un po schiarito le idee o in ogni caso aiutato a trovare cosa stavate cercando.

Se avete qualche domanda non esitate a porcela utilizzando il form nei commenti qua sotto, per supportarci condividete questo articolo con i vostri amici su Facebook, Twitter e Google Plus attraverso i pulsanti sociali laterali.

Summary
Sigaretta Elettronica Costo, Come funziona e Come scegliere la migliore
Article Name
Sigaretta Elettronica Costo, Come funziona e Come scegliere la migliore
Description
Vi state chiedendo quale sia il sigaretta elettronica costo? Ecco il costo delle migliori sigarette elettroniche sul mercato in un unica buyer's guide!!!
Author
Publisher Name
Vape-Control.com
Publisher Logo

Fallo sapere ai tuoi amici!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *