Rivelata la Sigaretta Elettronica Migliore in commercio – Guida all’acquisto

Home / Recensioni Sigarette Elettroniche / Rivelata la Sigaretta Elettronica Migliore in commercio – Guida all’acquisto

Ragazzi, oggi per voi ho dato vita a questa enorme buyer’s guide: la sigaretta elettronica migliore del 2017. E stata creata per venire incontro a tutti i tipi di vapers ma soprattutto a tutte quelle persone che giorno dopo giorno mi chiedono da dove dovrebbero partire o cosa sarebbe più indicato per fare il classico salto di qualità trasformando il vizio della sigaretta elettronica in un vero e proprio hobby.

La sigaretta elettronica,uno dei rimedi più utilizzati dai fumatori per eliminare il problema del fumo da sigaretta “normale”, è stata da qualche anno, grazie all’assenza dei danni che provoca affiancata e testata da un pubblico molto più vasto.

Per un approfondimento sui falsi miti riguardanti i danni delle sigarette elettroniche (e sul perché questi danni sono nulli con qualche accorgimento) prova a dare un’occhiata a questo nostro precedente articolo riguardante le sigarette elettroniche senza nicotina.

Fermati un attimo, che ne dici di questi?

Questo pubblico ha così dato vita a uno dei mercati più vasti e assurdi, non è una cosa troppo straordinaria trovare delle mod a dir poco appariscenti. Essendo un mercato così vasto, soprattutto se l’acquisto di sigaretta elettronica viene fatto direttamente online, il rischio di incorrere in fregature o modelli che non ci stanno a pennello è a dir poco elevato.

Non si tratterà di un’unica recensione sulla sigaretta elettronica migliore, ma una collezione di sigarette elettroniche ordinate per costo, quindi indicativamente da quella per principianti fino a raggiungere le varie mod o mod-box per vapers più esperti.

Come scegliere la sigaretta elettronica migliore

sigaretta elettronica migliore header

Prima di addentrarci sul come scegliere la sigaretta elettronica migliore dovremo imparare come valutare gli aspetti di ogni modello. Ogni sigaretta elettronica infatti avrà caratteristiche completamente differenti, alcune con tank più grandi, altri con capacità di batterie maggiori, controlli digitali o coils e resistenze diverse.

Quando dicevo che nella ricerca delle sigarette elettroniche migliori c’era l’imbarazzo della scelta non stavo minimamente scherzando!

Ecco le specifiche di ogni sigaretta elettronica da controllare prima di ogni acquisto, è un must per trovare il modello che riesca a soddisfare le tue esigenze

Capacità della batteria

batteria sigaretta elettronica

La batteria di una sigaretta elettronica è uno degli elementi fondamentali e portanti per la vostra scelta. Non mi soffermo sulle varie tipologie di batterie, sulle connessioni in parallelo o in serie perchè non è su questo che avevo intenzione di concentrare l’articolo, volevo focalizzarmi solo sull’importanza di avere una batteria capiente.
Prendete come esempio la batteria del vostro telefono, per trovare la sigaretta elettronica migliore o in questo caso il cellulare migliore dove bilanciare durata vs funzionalità. Un nokia 5300 poteva restare acceso per anni e anni, stesso discorso vale per una sigaretta elettronica da principianti, in quanto dovrà trasferire meno energia alla resistenza per fare evaporare il liquido.

Per maggiori informazioni in merito alla batteria sigaretta elettronica leggete questo approfondimento!

Resistenza e Atomizzatore

atomizzatore melo 3 eleaf istick pico

La resistenza, misurata in Ohm, è costituita da quel filetto metallico che ha lo scopo di riscaldare il liquido presente all’interno del tank e portarlo ad ebollizione per farlo incanalare e produrre vapore attraverso il condotto di aerazione apposito. Naturalmente tutto il processo è stato molto semplificato, a voi basti sapere che le resistenze possono avere un alto o basso tasso di “blocco” al passaggio di energia elettrica, proveniente dalle batterie.

Le resistenze quindi si suddivideranno in

  • resistenze ad alti Ohm con valori dell’ordine di 0.6 fino ad arrivare a 2.0. Sono a risparmio energetico, quindi consumano poco liquido e batteria, producendo vapore con un sapore più marcato.
  • resistenze a bassi Ohm con valori che si piazzano tra 0.1 a 0.30 Ohm. La corrente trasmessa è di maggiore intensità, quindi la batteria e il liquido saranno consumati maggiormente producendo più fumo meno aromatizzato.

In ogni caso, se state cercando di assemblare una vostra mod personalizzata o siete alla ricerca di pezzi di ricambio, dovete assicurarvi di bilanciare i Watt dell’atomizzatore con la resistenza, un intensità troppo elevata porterà a bruciare la resistenza o a un danneggiamento delle pile. Come direbbero oltremanica “Pay Attention”.

Vuoi saperne di piu sull’ atomizzatore sigaretta elettronica? Ne abbiamo parlato qualche tempo fa proprio qua

Case, Controlli Digitali e Features

eleaf istick pico 75w

Ogni sigaretta elettronica integrerà varie features, spazianti da una personalizzazione del case a controlli digitali per la regolazione del wattaggio e di conseguenza della quantità di fumo/intensità dell’aroma a vostra disposizione.

Queste personalizzazioni, a mio avviso non sono di rilevanza per chi ancora è alle prime armi, diventando però sempre più importanti per i pro o comunque chi tenta di distinguersi dalla “massa” di vapers.

Questo è tutto, passiamo a scoprire quale sia la migliore sigaretta elettronica. Ogni categoria sarà divisa per prezzo, in modo da agevolare la vostra scelta in funzione di uno dei limiti principali: il prezzo della sigaretta elettronica.

Ancora indeciso su che box comprare?

P.s.

Se sei interessato a un altro articolo riguardante il prezzo attuale di una sigaretta elettronica online inizia a leggere “Sigaretta elettronica prezzo e caratteristiche di una sigaretta vincente”

La sigaretta elettronica migliore per iniziare – Sigarette Elettroniche sotto i 50

Perfetto, eccoci qua con la prima recensione della sigaretta elettronica migliore per iniziare, un modello adatto per principianti e non solo denominato “Kangertech Subox”

Specifiche della Kangertech Subox Mini

kangertech subox mini

Questo modello, si presenta una delle migliori se non la sigaretta elettronica migliore per un principiante. Con la sua forma squadrata ricorda molto i box mod progettati per i pro, dandovi un tocco di eleganze e professionalità allo stesso tempo.

La box, disponibile in colorazioni diverse spazianti dal nero, al grigio passando per il rosa e il bianco integra una presa per la ricarica Micro USB che rende compatibile questo dispositivo con tutti i cavetti di ricarica ormai presenti. All’interno di essa è presente un alloggio per la batteria targata 18650 da 2500 mAH, venduta in questo caso separatamente. Questa batteria vi garantirà una buona autonomia rapportata a una resa per quanto riguarda la qualità dello svapo.

Il tank è abbastanza capiente, vi basti pensare che una boccetta normale è di 30 ml in media, quindi con 10 ricariche riuscirete a completarla.

Per principianti è la sigaretta elettronica migliore, consente un’ottima resa per quanto riguarda il fattore qualità e una buona durata, questo la rende ottima per tutti quelli che non hanno voglia e non hanno il tempo materiale di connettere il dispositivo perennemente a una presa. I controlli applicati direttamente sulla box consentiranno un utilizzo completo. Consigliata su tutta la linea.

 

Migliori sigarette elettroniche sotto i 100

In questa sezione troveremo non solo la sigaretta elettronica migliore del 2017 ma ben molto di più: verranno di seguito recensito le 3 migliori sigarette elettroniche presenti sul mercato, utilizzate prevalentemente da beginners che però, con i giusti accorgimenti possono essere “convertite” in vapers da pro.

Noisy Cricket II – 25 mm By JayBo Wismec

noisy cricket 2

La noisy Cricket 2 è l’ultimo modello rilasciato dalla casa produttrice Wismec sotto design di JayBo.

E venduto a una cifra che possiamo definire irrisoria, ad appena 45$ potrete portarvi a casa una box ben bilanciata, che potrà essere utilizzata sia da principianti che da vapers ormai esperti.

Consigliamo gia una conoscenza abbastanza buona prima dell’acquisto di una box come questa, sopratutto per riuscire a sfruttare al meglio tutte le sue funzionalità.

Le dimensioni della Noisy Cricket 2  non sono eccessive, può essere benissimo contenuta con un’unica mano agevolando il suo utilizzo anche per vapers che sono perennemente in movimento.

Questo fattore infatti gioca un ruolo a dir poco fondamentale. Si tratta di una sigaretta elettronica versatile, utilizzabile dal semplice ragazzo fino al professore universitario.

Sono presenti in ogni caso singoli controlli che permettono una completa regolazione del dispositivo, a partire dal semplice bottone di accensione fino a quello di regolazione del wattaggio.

Abbiamo approfondito l’utilizzo e le nostre impressioni di questa sigaretta elettronica, domani rilasceremo la recensione noisy cricket 2. Stay tuned! 

UPDATE: La recensione è stata rilasciata, se te la sei persa ecco a te la recensione noisy cricket 2

 

Eleaf Istick Pico Melo III mini

eleaf istick pico recensione header

Anche questa sigaretta elettronica è stata già recensita precedentemente: potete trovare un approfondimento direttamente qui: eleaf Istick Pico recensione.

Non c’è molto da aggiungere: solo il nome della casa produttrice Eleaf è una sicurezza ormai. Classificata nella top sold list di amazon è sicuramente il punto di inizio di ogni beginner, offre un design minimale, compatto ma che allo stesso tempo racchiude tantissime features.

A mio avviso, per appena 50$, si potrà avere una sigaretta elettronica funzionale, durevole nel tempo e compatibile con tutti i nuovi atomizzatori: la scelta a dir poco perfetta per un principiante.

 

Le sigarette elettroniche per pro – Box Mod e Mod

Quando dico che le sigaretta elettroniche successive sono veramente per pro non sto scherzando: si comincerà a parlare di modelli che consentono un vaping oltre ogni limite, portando al massimo tutto quello che riguarda il concetto di overclocking e superamento di ogni barriera. Se dovessero chiedermi qual è la sigaretta elettronica migliore non saprei quale scegliere fra questi due incredibili modelli: primo posto a pari merito per tutte e due

Bane competition Mod by H-Stone

bane competition mod

Questa Competition mod invece è un modello tutt’altro che adatto per principianti. Stiamo parlando di una mod prodotta dalla H-Stone, riassumibile in una sola parola: potenza.

Venduta alla modica somma di 220$, porta con sé tutta l’energia di una sigaretta elettronica meccanica, attivabile grazie a due magneti posti all’interno del tubo che, oltre ad offrire un comfort a dir poco eccezionale, consente un’impugnatura sicura in tutte le situazioni. Permette una modifica a 360 gradi di tutti i componenti al suo interno, smontarla è fin troppo semplice.

Penso non serva nemmeno dirlo: il divertimento è garantito.

Reuleaux dna 200

reuleaux dna 200

La Reuleaux DNA 200 della Wismec, è sicuramente la sigaretta elettronica migliore a parimerito con la Bane Competition mod recensita precedentemente.

E elegante, innovativa e con tre batterie sostituibili, che consente l’utilizzo di questo Vape per periodo molto lunghi: non correrete il rischio di ritrovarvi a terra.

Caratterizzata dall’ultimo chip DNA 200 di Evolv da cui prende il nome, si colloca tra le sigaretta elettroniche piu avanzate sul mercato.

Questo grazie alla sua capacità e versalità di switch da di potenza, da 1 a 200W, rendendolo un dispositivo molto potente e prestante in tutte le situazioni.

Se sei un vapers che ha sempre sentito parlare del Reuleaux DNA 200 e adora fare vaping con un alto wattaggio, questa sigaretta elettronica è la scelta migliore, sopratutto per quanto riguarda la sua durata della batteria.

Si tratta di un dispositivo incredibile che porta avanti il motto “free problems”, unica nota stonata è i prezzo elevato (comprensibile in ogni caso per il chip integrato e la qualità impiegata nella costruzione) e il peso dei componenti usati.

Dopo averla provata vi accorgerete che si tratta della sigaretta elettronica migliore, il design eccellente ed ergonomico saranno solo la ciliegina sulla torta che incoronerà questa sigaretta elettronica.

 

Dove comprare la sigaretta elettronica migliore online

sigaretta elettronica costo ego one ct recensione

Dopo avervi dato un paio di idee sulle migliori sigarette elettroniche in circolazione, sia elettroniche che meccaniche, adatte per principianti e professionisti, l’ultima cosa da fare sicuramente è quella di cercare un posto dove sono comprare.

Come store nei primi momenti ho sempre utilizzato amazon, ha tanti prodotti per beginners sempre disponibili, già il nome è una garanzia, quindi ormai non c’è nemmeno più da stupirsi per l’assortimento.
Appassionandomi sempre di più al mondo della sigaretta elettronica però, piano piano, lo store di amazon non mi è più bastato. Ero alla ricerca di qualcosa che potesse soddisfare le mie esigenze più assurde, trovare i liquidi più particolari e i ricambi per le mie mod.

Ho deciso così di optare per il sito ufficiale del Santone dello Svapo, lo avrete sicuramente già sentito sia su Facebook che Youtube attraverso il suo celebre canale. Un personaggio che giorno dopo giorno ha recensito migliaia di sigarette.

Ecco a voi il link allo store Svapem.com

Lo consiglio solo nel caso in cui siate già un po più esperti sapendo dove “sbattere la testa”.

NOTA: Non siamo affiliati in alcun modo con questo store, nel caso in cui insorgano problemi sappiatelo dire, in modo da tutelare sia noi che tutti i futuri vapers del blog.

Conclusione

sigaretta elettronica costo beginners

Penso che per oggi possa anche bastare. Dopo aver scoperto e imparato il funzionamento basilare di una sigaretta elettronica, il suo funzionamento e quali sono i fattori che incideranno maggiormente nella nostra scelta per il futuro acquisto l’ultimo passo era solo quello di scoprire i vari modelli che potessero adattarsi alle vostre esigenze.

Spero di esservi stato d’aiuto anche in questo caso, se avete qualche altra sigaretta elettronica migliore da consigliarmi non esitate a scriverci nei commenti qua sotto o tramite i nostri canali social attraverso i collegamenti laterali.

Ti aspettiamo, al prossimo post!

Fallo sapere ai tuoi amici!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *